Geoff Warren

Flautista, sassofonista e compositore, Geoff  Warren vanta una carriera caratterizzata dall’eclettismo tipicamente inglese e da una costante ricerca per suoni nuovi e nuove situazioni nelle quali esprimersi creativamente.

Ha lavorato in Europa, Asia e America in situazioni che vanno dalla musica contemporanea all’etno jazz, dalla registrazione di brani commerciali ai concerti cameristici classici. Particolarmente significative le collaborazioni con il compositore e direttore inglese Graham Collier, il chitarrista ucraino Enver Izmailov e il percussionista indiano Badal Roy.

Nato nel Kent (G.B.) Geoff Warren ha studiato musica all’Università di Londra e flauto con Derek Honner della Royal Academy of Music, laureandosi nel’78.

Ha iniziato la sua carriera musicale nel’79 andando in tour con Graham Collier con il quale ha partecipato al “Camden Jazz Festival”. La sua collaborazione con Collier dura tuttora nei tours (Ungheria ’81, Grecia e Sudest asiatico ’84 Israele ’86) nei festivals (Bracknell ’83, London Jazz Festival  ’94 ,’97 e 2004) e come insegnante presso la Royal Academy of Music (dal ’85 al ’93) della quale Collier è stato direttore del Corso Jazz.

Negli anni ’80 Geoff Warren ha guidato un quartetto jazz con il quale ha registrato i propri brani per la BBC, e ha compiuto tours in Ungheria (1985) e Yugoslavia (1986) per la British Council.

Negli stessi anni ha lavorato sulla scena jazz inglese con grandi nomi come John Surman, Kenny Wheeler. Art Themen, Harry Beckett, John Marshall e molti altri.

Nel ’88 si è stabilito una base in Italia, lavorando con noti jazzisti italiani (Paolo Fresu, Enrico Rava, Carlo Actis Dato) e nel ’92 ha suonato con il gruppo di Andrea Centazzo all’Expo di Siviglia.

Nel’93 la radio bavarese ha trasmesso il musical “Poker” composto da Warren con testi di Ruth Sharon Koch.

Nel ’95 ha compiuto un tour in Svizzera, Italia e Germania con il chitarrista tartaro-ucraino Enver Izmailov, con il quale ha inciso il CD “Dancing Over The Moon” presentato pure al Festival East-West di Norimberga. La collaborazione con Izmailov ha continuato con recentemente il festival jazz di Odessa nel 2002 e la pubblicazione di un secondo CD, “Harvest Moon” (2006).

Nel’97 Geoff Warren, insieme a Badal Roy (tablista di Miles Davis ed Ornette Coleman)  costruisce un progetto su una miscela di jazz e ritmi indiani, registrando un CD, Kolkata Rose, a New York in trio con bassista Stomu Takeishi. Il CD è stato pubblicato in USA su Geetika Records,  in Italia su M.A.P ,e nel 2003 e su FMR in Gran Bretagna. Un secondo disco con Badal Roy  “Frammenti d’anima”, insieme a bassista italiano Marcello Sebastiani è stato pubblicato dalla FMR Records di Londra nel 2006.

Dal 1998 collabora con il chitarrista Balen Lopez de Munain nei suoi progetti di musica basca. In diverse formazioni hanno suonato a concerti e festival in Italia, Spagna, Francia e Croazia, spesso in compagnia del  fisarmonicista Joxan Goikoextea. Il gruppo ha registrato un CD Lotuneak. (Freecom, Italia 2005.)

Dal 2001 Warren è Direttore Artistico della scuola M.A.T. (Musica, Arte e Tecnologia) di Verona. Recentemente sono stati pubblicato sulla rivista inglese PAN due articoli sul suo insegnamento di flauto jazz.

Nel’2006 ha suonato come ospite d’onore con la Tangeri Cafè Orchestra,  ensemble composto da musicisti marocchini e spagnoli diretto dal M° Jamal Ouassini.

Nel’2007 diventa membro  dell’orchestra B.I.O. (Baobab International Orchestra,) che presenta musica contemporanea con influenze di jazz e World Music, sotto la direzione del compositore Stefano Taglietti.

Nel’2008 il suo Concerto per Flauto, Archi e Tablas viene presentato al Teatro Marrucino di Chieti con l’autore come solista.

Vai al Corso di Flauto Traverso

Vai al Corso di Sax


Discografia Selezionata

Germania 1996         Songs From Poker                                                                TUTU CD 888150

Germania 1996         Dancing Over The Moon                                                      TUTU CD888168

Enver Izmailov & Geoff Warren

Italia 1997                Suite & Songs                                                                     Splasc(h) CDH607.2

Marcello Sebastiani Group

G.B. 1999                 The Third Colour                                                                            ASC CD28

Graham Collier Jazz Ensemble

Italia 2001                 Kolkata Rose                                                                        MAP SC CD 0112

Badal Roy & Geoff Warren

Italia 2003                 Desiderio                                                                             Splasch CDH 904.2

Marcello Sebastiani Fourtet con Massimo Manzi.

Italia 2005                 Lotuneak                                                                  Freecom 2005 FRFO 0305

Balen Lopez de Munain, Joxan Goikoetxea, Salvatoe Maiore, Geoff Warren

Italia 2005                   “Live Session”                                                                 Splasc(h) CDH870.2

WSB Trio – Geoff Warren, Marcello Sebastiani, Alberto Biondi.

Germania 2006          Harvest Moon                                                                      TUTU CD 888216

                                    Enver Izmaiov & Geoff Warren

G.B..  2006                Frammenti d’Anima                                             FMR Records CD202-0406

                                  Badal Roy, Marcello Sebastiani, Geoff Warren

Attività Didattica

1980-1987, ILEA (London) Adult Education, Conferenziere presso varie scuole di Jazz, Jazz Workshops, Family Music Workshops.

1980-81 Presso l’Addison Institute

1981-83 Presso il Clapham Battersea Institute

1981-88 Presso il Westminster Institute

1982-83 Presso l’ILEA Family Education Unit

1981-83, London University Extra Mural Department. Lettore di “Il jazz e la sua influenza sulla Musica del XX° Secolo”

1987-88, Medway College of Art and Design. Lettore in Musica e Studi Audiovisivi.

1985-88. Royal Academy of Music (London) Docente di Studi Jazz (Sassofono,flauto e musica d’insieme).

1989-93 Royal Academy of Music. Membro “esterno” dello staff di Graham Collier. Docente di laboratori jazz.

1992-1996 Insegnante di Flauto e Sassofono presso la Scuola Civica di Musica di Calderara di Reno (Bologna)

1993-1998 Insegnante di Flauto alla Civica Scuola di Musica, Gattatico, (Reggio Emilia).

1993-2001. Insegnante di Sassofono, Flauto, e Ear Training, presso Accademia di Musica Moderna Modena, Italy.

1995-presente “Assistant Examiner” in musica per l’International Baccalaureate Organisation.

2000-presente – Direttore Artistico, Insegnante di Sassofono, Flauto, Ear Training, e Composizione alla M.A.T. Verona e Villafranca, Italy.

2005 – presente – Direttore della Modena Est Jazz Kollektiv, orchestra jazz dell’ARCI di Modena.

Corso Estivo di Flauto Jazz
A Villafranca nel veronese, un evento annuale (dal 2002)  che consiste in una lunga fine settimana di flauto jazz, dal venerdì alla domenica. Il corso è stato recensito sulla rivista PAN, giornale della British Flute Society

Ottobre 2007 – Docente di Masterclass in Flauto Jazz presso il Conservatorio di Pescara.

Metodologie Pubblicate

10 Studies For FluteStainer & Bell Ltd. U.K.

Flutebook   Edizioni M.A.T.

Saxbook  Edizioni M.A.T.

Il Sassofonista Autodidatta  Carisch Editori.

“Country Lives” 6 brani con CD. Music-Minus-One per sassofono. Edizioni M.A.T.

“Riffs”  Edizioni M.A.T.

Six Pieces For Flute and Piano  (con CD)  Edizioni M.A.T.

Metodo Tastiera, Corso BaseEdizioni M.A.T.

In preparazione: Il Flautista Autodidatta  Carisch Editori